L’igiene della tovaglia è un aspetto importante della pulizia della casa e della cucina. La tovaglia, infatti, viene utilizzata quotidianamente durante i pasti o gli eventi speciali, e deve essere pulita regolarmente per mantenere un’aria fresca e dei colori sempre vivi e brillanti. In questo articolo esploreremo i diversi metodi di pulizia per scoprire come smacchiare le tovaglie alla perfezione, evitando danni o deterioramenti.

come smacchiare le tovaglie

Smacchiare le tovaglie diventerà facilissimo

L’utilizzo quotidiano delle tovaglie può causare macchie e accumuli di sporco. Inoltre, i batteri possono prosperare se le tovaglie non vengono pulite regolarmente. Mantenere la tovaglia pulita non solo migliora l’aspetto della tavola, ma anche la salute dei commensali.

Ci sono diversi tipi di tovaglie, come quelle in lino, cotone e policotone, ognuna con le proprie esigenze di lavaggio. Le tovaglie in lino possono essere lavate in lavatrice, ma è consigliabile stirarle per preservarne la morbidezza e la lucentezza. Le tovaglie in cotone possono essere facilmente pulite in lavatrice, mentre quelle in policotone richiedono un trattamento più delicato per evitare la sbiaditura.

In generale, per smacchiare le tovaglie è importante seguire le istruzioni per il lavaggio fornite dal produttore per ottenere i migliori risultati. Alcune tovaglie potrebbero richiedere un lavaggio a secco o un trattamento a mano, mentre altre potrebbero essere lavate in acqua calda con detersivo per bucato. In ogni caso, è importante evitare l’utilizzo di candeggina o altri prodotti aggressivi che possono danneggiare le fibre del tessuto.

mettere in lavatrice

Come smacchiare la tovaglia in pochi e semplici passi:

Prima di tutto devi conoscere il tessuto della tua tovaglia e leggere l’etichetta per evitare passaggi errati che possono portare a rovinare il tessuto. Tuttavia, ci sono alcuni consigli generali che valgono per tutti i tipi di tovaglie:

  • Lavare le tovaglie prima che le macchie diventino difficili da rimuovere; 
  • Evitare l’utilizzo di candeggina o prodotti aggressivi;
  • Seguire le istruzioni per il lavaggio dei tessuti delicati. I tessuti delicati, come la viscosa, la seta e l’organza, richiedono un trattamento più delicato durante il lavaggio. Questi tessuti possono essere soggetti a sbiadimento o deformazione se lavati con acqua calda o prodotti aggressivi. È consigliabile lavare questi tessuti a mano o a secco.

 

Ma passiamo al procedimento vero e proprio; quali sono i passaggi da seguire per smacchiare le tovaglie?

  1. Per rimuovere le macchie, basta versare un po’ di sapone liquido o in polvere direttamente sulla macchia e poi strofinare delicatamente. Se si utilizza sapone in polvere, è importante scioglierlo in acqua calda prima di utilizzarlo;
  2. Per macchie più ostinate, si può procedere mettendo in ammollo il tessuto in acqua calda miscelata al sapone per alcuni minuti. Questo aiuterà a sciogliere la macchia e a renderla più facile da rimuovere;
  3. Una volta che il tessuto è stato immerso nell’acqua, basta strofinare delicatamente la macchia con le dita o con una spugna. È importante evitare di strofinare troppo forte, in modo da non danneggiare il tessuto della tovaglia;
  4. Dopo aver strofinato la macchia, è importante risciacquare abbondantemente la tovaglia in acqua fresca. Questo aiuterà a rimuovere ogni traccia di sapone e a fissare la rimozione della macchia. In seguito, si può procedere con l’asciugatura della tovaglia come di consueto.

 

In sintesi, utilizzare il sapone è un metodo semplice ed efficace per smacchiare le tovaglie. Con pochi passaggi e alcuni accorgimenti, è possibile rimuovere le macchie e mantenere le tovaglie sempre pulite e in ordine.

Smacchiare le tovaglie da macchie ostinate: ecco come fare

Sappiamo tutti quanto sono antipatiche quelle macchie ostinate che rovinano la nostra tovaglia preferita. Anche per questo abbiamo la soluzione!

Se hai già provato a smacchiare il tessuto con i classici metodi e non ci sei riuscito, puoi provare ad utilizzare metodi alternativi che ti elenchiamo qui sotto:

  1. Smacchiare con il bicarbonato di sodio. Il bicarbonato di sodio è un ingrediente versatile e facilmente disponibile in ogni cucina che può essere utilizzato per smacchiare le tovaglie. Ti basta miscelare un po’ di bicarbonato di sodio con acqua fino a creare una pasta con consistenza di un impasto denso ma facilmente spalmabile. Adesso devi applicarla sulla macchia e lasciarla agire per alcune ore. Come ultimo step, risciacqua la tovaglia con acqua fresca.
  2. Smacchiare con l’aceto bianco. Per utilizzare l’aceto bianco come smacchiatore, basta diluire l’aceto con acqua in parti uguali. Questo creerà una soluzione che può essere utilizzata per immergere la tovaglia. Bastano pochi minuti di immersione nella soluzione di aceto e acqua per iniziare a sciogliere la macchia. Durante questo tempo, l’aceto agirà sulla macchia, rendendola più facile da rimuovere. Dopo aver lasciato la tovaglia immersa per alcuni minuti, basta strofinare delicatamente la macchia per rimuoverla completamente. Infine, bisogna risciacquare la tovaglia con acqua fresca per rimuovere ogni traccia di aceto. 
  3. Smacchiare con i prodotti chimici. Oltre ai metodi naturali descritti in precedenza, esistono anche prodotti chimici specifici per lo smacchiatura che possono essere utilizzati. A volte vengono usate la candeggina o il perossido di idrogeno, ma bisogna seguire attentamente le istruzioni. Sebbene i prodotti chimici possano essere efficaci per la smacchiatura, è importante utilizzarli con attenzione per evitare di danneggiare il tessuto o causare reazioni pericolose.

Ora hai tutte le informazioni per smacchiare le tovaglie da tavola

In questo articolo abbiamo esplorato l’importanza della pulizia delle tovaglie da tavolo e abbiamo fornito una panoramica delle opzioni disponibili per il lavaggio di diversi tipi di tovaglie.

Ricordati di seguire sempre le istruzioni per il lavaggio fornite dal produttore e trattare i tessuti delicati con cura durante il lavaggio. Scegliere il metodo di lavaggio corretto per ogni tipo di tovaglia garantirà che la tovaglia sia pulita e pronta per l’uso a lungo termine. 

La pulizia regolare delle tovaglie da tavolo è fondamentale per mantenere l’igiene e l’estetica della propria casa. 

Scopri le nostre tovaglie:

  • Tovaglietta personalizzabile in cotone

    Tovaglietta in misto cotone personalizzabile

    a partire da 14,50 
    Scopri di più
  • Tovaglietta lino sfrangiata personalizzabile due varianti colore

    Tovaglietta in puro lino Sfrangiata personalizzabile

    a partire da 11,00 
    Scopri di più
  • Dettaglio angolo tovaglietta shabby

    Tovaglietta in puro lino rettangolare Shabby

    17,00 
    Aggiungi al carrello
  • Tovaglia in puro lino rettangolare

    a partire da 52,00 
    Scopri di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *